Notizie

SentieroDellaBonifica.com

01/06/2020 - Fonte Notizia: FIAB Onlus

Le Nazioni Unite guardano le biciclette come guida al "recupero verde" post-COVID-19

Le biciclette possono essere una soluzione alle sfide del recupero post-COVID-19? I paesi membri delle Nazioni Unite hanno recentemente creato una task force per approfondire la questione e discutere i modi per rendere la mobilità post-COVID-19 più compatibile con l'ambiente, rispettosa della salute e sostenibile. Poiché molti paesi in Europa e altrove stanno iniziando a rimuovere le restrizioni dovute alla pandemia, la Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite (UNECE) vede un'opportunità e un obbligo per il settore dei trasporti nel ripartiere in modo da favorire un sistema più efficiente e più verde. L'UNECE afferma che una "nuova normalità" deve essere sviluppata per sostituire il "come si è sempre fatto". Secondo la Commissione, durante il blocco dovuto all'emergenza, gli abitanti delle città hanno goduto del cielo azzurro grazie all'aria più pulita e hanno iniziato a sentire gli uccelli cantare mentre il rumore diminuiva. I livelli di inquinamento a Barcellona sono scesi di circa il 62% e situazioni simili sono state osservate in altre grandi città europee come Milano, Londra e Parigi.